Versioni alternative: dimensione testo

Comune di Terruggia

EMAS
ALBO PRETORIO ON-LINE
Comune di Terruggia
Festa dei saggi e sapienti

Festa dei Saggi e Sapienti

Domenica 14 ottobre, come da tradizione, a Terruggia ha celebrato la festa degli anziani, che consente agli amici “diversamente giovani” di trascorrere momenti di serenità e allegria in comunità. Il Comune di Terruggia, promotore dell’iniziativa, in collaborazione con la Pro Loco, la Parrocchia e la Turricola, hanno organizzato la manifestazione, ricca di momenti importanti volti a esprimere gratitudine nei confronti di uomini e donne, spesso nonni, che tanto hanno dato per consolidare il senso di comunità del Paese.

Dopo la santa messa, gli anziani sono stati accolti nei locali del Cantinone della parrocchia, dove i cuochi della Pro Loco e una schiera di molti collaboratori hanno servito un prelibato pranzo, offerto dall’amministrazione comunale, a base di specialità locali accompagnate da buon vino monferrino.

A fine pranzo il Sindaco Giovanni Bellistri con il Presidente della pro Loco Francesco Scarpino e il Presidente della Turricola Gianni Ottone, dopo i ringraziamenti rivolti a quanti hanno contribuito alla manifestazione, consegnano le targhe ai cittadini che nel corso del 2018 hanno raggiunto, o raggiungeranno, la bella età di ottanta’anni. La targa di benemerenza agli ottantenni è offerta dal Comune, mentre a tutti i partecipanti è stata offerta una bottiglia di vino e alle partecipanti donne è stato offerto un vaso di ciclamini.

A rendere più vivace il pomeriggio ci hanno pensato i ragazzi del Consiglio Comunale dei ragazzi. Filippo, Cesare e Matteo, in rappresentanza del CDR, hanno annunciato una bella iniziativa che coinvolgerà tutti i nonni del paese. Nei prossimi mesi si organizzeranno per raccogliere, dalla viva testimonianza dei nonni, aneddoti, modi di dire, proverbi, piccole storie, foto e altro, che raccoglieranno in un volume il cui titolo espressivo sarà “I Nonni raccontano … il Monferrato e il Mondo”. L’iniziativa è stata accolta con grande entusiasmo da parte dei Nonni e di tutti i partecipanti alla festa.